Ametista

Il terzo occhio

Colore: viola
Chakra: 6° – al centro della fronte

Spirito: L’ametista stimola la consapevolezza spirituale, rafforza il senso della giustizia, conferisce onestà e rettitudine. Il suo lavoro è di portare un raggio viola nella nostra vita e di aiutarci nei momenti di grande trasformazione e ci dona un senso di protezione.

Psiche: Esalta la capacità introspettiva rivelando al soggetto la sua saggezza interiore. L’ametista promuove la consapevolezza e la sobrietà; aiuta ad affrontare in modo coerente le varie situazioni, favorisce la concentrazione ed il superamento dei meccanismi incontrollati e delle manie.

Mente: Aiuta a non farci influenzare dalla “mente che mente”, cioè dalla mente che vuole prevaricare e ci addossa paure. La mente è sicuramente un grande strumento che va usato in maniera consapevole, a nostro favore. La mente in questo caso può aiutarci a focalizzare meglio quelli che sono i nostri meccanismi mentali e a liberarci dalle credenze date dal continuo giudizio in modo da capire da dove dobbiamo cominciare.

Impiego: Posta sotto il cuscino rende più chiari i sogni, rende il sonno profondo e ristoratore. In stato di veglia favorisce l’ispirazione e l’intuizione. Il chakra di riferimento è il 6°, che viene rappresentato da un occhio, che si trova in mezzo alla fronte. Gli oli essenziali che suggerisco sono la Lavanda per alleggerire e l’Incenso per la meditazione.