Ogni Chakra ha il suo Cristallo

Ogni pietra si ricollega e lavora su specifici chakra.
Qui trovate il significato di ogni chakra e quali cristalli lavorano bene su ogni specifico chakra.
I sette Chakra

I Chakra sono vortici e punti energetici all’interno del corpo. Noi stiamo bene quando questi vortici girano e sono in equilibrio. Sui chakra si potrebbero dire tante cose e approfondire, ma qui di seguito vi darò delle informazioni generali, viste a modo mio.

1 CHAKRA : LA RADICE

Questo punto si trova tra gli organi genitali e l’ano, è collegato alla terra, alle nostre radici, alla forza, alla tenacia e alla combattività. Il suo elemento è la terra che ci aiuta a creare, la famiglia. Questo chakra è molto importante perché, per fare un esempio, immaginiamoci come un albero, se le nostre radici non fossero ben solide e piantate a terra alla prima folata di vento il nostro albero cadrebbe.

Dato il suo colore rosso, l’alimentazione della sua vibrazione sta nel colore sia in cromoterapia che in cristalloterapia o negli oli essenziali che richiamano questo colore.

Le pietre utili per lavorare su questo chakra sono:
Diaspro, Ossidiana fiocco di neve, Onice, Tormalina nera, Ematite.

 

2 CHAKRA : L’ISTINTO

Questo chakra si trova sotto l’ombelico: la pancia, che sente assorbe tutto. Il nostro punto di sopravvivenza, l’intestino, la nostra espressione nella sessualità e nella vita.
Avvertire la propria pancia dura è sintomo di un sentire trattenuto e compresso.
Se invece si lavora bene con le emozioni questa pancia porterà tanta armonia e stabilità.

Il suo colore è l’arancione; il suo elemento è l’acqua, e anche qui possiamo pensare a quando vediamo un mare calmo o completamente in tempesta ci dà l’idea di come le nostre emozioni si muovano.

Le pietre utili per lavorare su questo chakra sono: Corniola, varietà di Agata.

 

3 CHAKRA: IL PLESSO SOLARE

Posizionato al centro del nostro tronco, è la nostra energia vitale, il nostro sole interno.
Il 3° Chakra ci dice se siamo in grado di essere nel vero senso della parola; ci parla della nostra consapevolezza fisica e emozionale. Infatti una sua carenza ci fa sentire insicuri e deboli fisicamente, scarichi di energia. La rabbia che è uno dei sentimenti che scarichiamo nel fegato e non ci permettiamo di elaborarla, va a mangiare nel vero senso della parola la nostra energia.
Il colore del 3° Chakra è il giallo.
Le pietre utili per lavorare su questo chakra sono: Citrino, Occhio di tigre/ di falco/ di gatto, Quarzo rutilato.

 

4 CHAKRA: IL CUORE

Un centro particolare il cuore. Si dice “al cuor non si comanda” perché lui regola la parte di noi che si relaziona con gli altri e con noi stessi. Grande gioia può risuonare nel nostro cuore, ma anche tanto dolore può provare.
Molto spesso nel cuore risiedono i problemi di comunicazione con i genitori, il non essere accettati e la “favolosa” sindrome dell’abbandono. E’ un cuore che va coccolato, compreso e accudito con le giuste cure.

I suoi colori sono il rosa e verde.
Le pietre utili per lavorare su questo chakra sono:
Quarzo rosa, Rodonite, Rodocrosite, Avventurina e Amazzonite.

Ricordiamoci che se ascoltiamo il nostro cuore con attenzione lui non ci mentirà mai.

 

5 CHAKRA: LA GOLA

La parola, la comunicazione, l’espressione di noi stessi.
Il nodo in gola ha un senso nel momento in cui siamo consapevoli non stiamo dicendo qualcosa per qualsiasi motivo, e lì si fa sentire. Una comunicazione serena non è arroganza o saccenza, ma manifestare la nostra verità, quello che noi siamo senza paura. Infatti il 5° chakra viene anche detto il chakra della Libertà.

Il suo colore e’ il Blu, in tutte le sue gradazioni.

Le pietre utili per lavorare su questo chakra sono:
Acquamarina, Turchese, Amazzonite, Lapislazzulo, Sodalite.

 

6 CHAKRA: IL TERZO OCCHIO

Il terzo occhio si trova in mezzo alla fronte; è il punto della percezione che va oltre; è anche un punto che ci può ingannare molto se la nostra testa è piena di pensieri, pregiudizi e false credenze.

Questo chakra funziona bene solo se abbiamo lavorato molto bene sulle parti basse del corpo, altrimenti ci può dare solo illusioni.

La famosa Mente che Mente.

Il suo colore e’ il violetto, quindi una delle pietre principali e’ l’Ametista.

 

7 CHAKRA: LA CORONA

Il 7° Chakra si trova proprio sopra la nostra testa; è il chakra che ci collega al cielo, come un filo infinito che inizia dalla terra, passa attraverso il corpo ed arriva al cielo.

Questo ci dà il sentore che, se il primo chakra non funziona, di sicuro non funziona nemmeno il settimo perché saremmo troppo sparati e senza il senso di realtà.

Ricordiamoci che noi siamo in terra, nel corpo e qui per vivere nella spiritualità che è già dentro di noi,ma deve essere usata qui nella nostra materia.

Il suo colore è il bianco oro.
Le pietre utili per lavorare su questo chakra sono: Cristallo di rocca, Diamanti.

 

Detto tutto questo, siate consapevoli del fatto che queste cose sono dentro di noi e hanno solo il bisogno di essere considerate con consapevolezza, accettate nei propri punti deboli e amate in modo da poter migliorare e sperimentare questa vita che è un’Avventura di cui possiamo far parte come protagonisti o no.

Che la gioia risieda nei vostri cuori in modo che vediate sempre la luce e il movimento che vi serve aiutati dal cielo e dalla terra.